L’importanza della tutela dell’ambiente

articolo pisegna ambiente

Con l’arrivo della primavera molte amministrazioni comunali tornano a confrontarsi con la tutela dell’ambiente e organizzano giornate dedicate al rispetto della natura insieme a tutte le Associazioni impegnate nella realizzazione di attività educative legate alla conservazione e alla protezione del patrimonio ambientale locale, spesso unica fonte di ricchezza per i piccoli borghi. Volontari muniti di guanti, sacchi per l’immondizia e ogni altra attrezzatura utile per la pulizia, recuperano tonnellate di rifiuti di ogni tipo abbandonati nel verde. In questi progetti di riqualificazione, noti come giornate ecologiche, vengono spesso coinvolte le scolaresche. Un esercito di ragazzini che per amore della natura non esitano a indossare cappellini e pettorine per ispezionare ogni anfratto alla ricerca di rifiuti da sottoporre a differenziata. Tra i banchi di scuola deve partire l’educazione al rispetto dell’ambiente. Gli insegnanti dovrebbero parlare agli studenti di cambiamenti climatici, di tutela del territorio e di come fare il riciclo e la raccolta dei rifiuti.

Con la consapevolezza che i ragazzi tendono a imitare il comportamento dei maleducati cronici (quelli che buttano tutto per terra), sta a noi adulti insegnare alle nuove generazioni a non commettere i nostri errori.

cav. Valentino Pisegna

01/4/19